La Roma batte il Bologna

A segno Kolarov e Fazio, accorcia Sansone, 2-1 il finale

1550525062314_GettyImages-1125733058.jpgLa Roma soffre, rischia ma vince per 2-1 nel posticipo della ventiquattresima giornata di Serie A.

Contro il Bologna servono i gol dei difensori Kolarov e Fazio per siglare tre punti di fondamentale importanza nella corsa Champions: terzo successo di fila tra campionato ed Europa per i giallorossi, bravi a infliggere il primo ko al Bologna sotto la gestione Mihajlovic, in partita fino all'ultimo grazie al gol di Sansone.


Modulo 4-3-3 per i padroni di casa con Di Francesco che lancia Zaniolo e Kluivert a supporto di Dzeko mentre Olsen torna tra i pali.

Schieramento offensivo per Mihajlovic che dietro Santander schiera il trio composto da Edera, Soriano e Sansone. Tanta confusione in avvio di partita con errori da una parte e dall'altra ma e' il Bologna a rendersi maggiormente pericoloso.

All'8' Soriano prova la conclusione dalla distanza con Olsen che devia il pallone in corner. Poi al 22' Kluivert regala un clamoroso contropiede ai rossoblu': ripartenza condotta da Sansone che entra in area, prova il tiro col mancino e sulla ribattuta della difesa calcia di destro alto sopra la traversa.

Altra occasione per gli ospiti al 36' con la sponda di Santander per l'inserimento di Soriano che prova il tiro a botta sicura trovando una strepitosa parata di Olsen. Il portiere svedese e' nuovamente protagonista sul finale di frazione con un doppio salvataggio su Poli e Edera, ma anche la traversa salva i giallorossi nel recupero con il tiro di Soriano, in piena area di rigore, che si stampa sul legno. Fischi di disappunto dell'Olimpico al duplice fischio per una Roma troppo brutta per essere vera.

Al rientro in campo Di Francesco aumenta il peso dell'attacco inserendo El Shaarawy al posto di Cristante. E' proprio il 'faraone' a dare la scossa al match conquistando il rigore al 53' dopo un intervento brusco di Helander in area. Sul dischetto si presenta Kolarov che con grande freddezza sigla l'1-0, settimo gol in campionato per lui. Col passare dei minuti il Bologna si spegne e la Roma trova il raddoppio sugli sviluppi di un corner con Fazio che, totalmente indisturbato, calcia col destro sul secondo palo per il 2-0.

Nel finale Olsen salva due volte i giallorossi ma non puo' nulla nell'assolo di Sansone che all'84' dribbla mezza difesa della Roma e calcia col destro a fil di palo per il 2-1. Sofferenza ma grande esultanza al triplice fischio: i giallorossi portano a casa una vittoria fondamentale mentre il Bologna esce dal prato dell'Olimpico a testa alta e con un pizzico di rammarico.

I facts post-match di ROMA - BOLOGNA

  • La Roma ha collezionato 17 punti nelle ultime sette giornate di campionato (5V, 2N), primatista in questo parziale in Serie A al pari della Juventus.
  • La Roma ha segnato 15 gol con i difensori in questo campionato, nessuna squadra ha realizzato più reti con il reparto difensivo.
  • 20 tiri subiti oggi dalla Roma, non ne subiva così tanti in un match casalingo di campionato dai 23 contro l’Atalanta ad agosto.
  • Aleksandar Kolarov è il difensore ad aver segnato più gol nei top-5 campionati europei 2018/19 (7 reti).
  • Kolarov ha segnato 7 gol in questa Serie A, uno in più che nei precedenti tre campionati tra Roma e City (6 reti complessive).
  • Kolarov ha trasformato 4 dei 5 rigori calciati in Serie A, 3 su 3 con la maglia della Roma.
  • La Roma ha subito gol in 19 partite di questo campionato: dopo 24 giornate nella scorsa Serie A aveva subito gol in 14 gare.
  • Nicola Sansone non segnava in Serie A dall'aprile 2016 contro il Torino: esattamente il 50% dei suoi gol in Serie A (13 su 26) sono arrivati in trasferta.
  • 20 tiri per il Bologna in questo match: solo contro l'Empoli (22) ne ha fatti di più in un match esterno di questo campionato.
  • Quattro gol per Fazio in questo campionato, tanti quanti realizzati nelle due precedenti stagioni di Serie A (due nel 2017/18 e due nel 2016/17).
  • Quello di Edin Dzeko al 3’ è stato il 150° tiro nello specchio per la Roma in questa Serie A: quella giallorossa è la formazione che ha effettuato più tiri in porta finora (153).
  • Soriano ha effettuato 7 tiri in questo match, un suo record personale in una partita di Serie A.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato18.02.2019
  • voto [an error occurred while processing this directive]
    ;;;;;