"Volevo il Milan, ora vinciamo"

Kalinic: "Shevchenko il mio idolo, importante giocare per la squadra"

Kalinic, volevo il Milan, ora vinciamoMILANO, 22 AGO - "Volevo solo il Milan. Ora dobbiamo vincere". Bagno di folla a Casa Milan per Nikola Kalinic, nuovo attaccante rossonero.

"Sono molto felice, molto contento. Ho voluto - aggiunge il croato - fortemente il Milan e sono finalmente qui, dopo due mesi di trattativa. Ora de dare il massimo in campo, per me è molto importante giocare per la squadra".

Kalinic, prima di firmare autografi ai tifosi e recarsi a Milanello per il primo allenamento, ammette di avere "come idolo" un ex attaccante del Milan, ovvero Shevchenko: "Era un grande giocatore".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato22.08.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci