Inzaghi: "A Crotone c'è tutto da perdere"

Il tecnico della Lazio: "Dopo la sosta gare sempre particolari"

sport_focus_image7c8c3287192f2d385d85c4dbb9d61dc1.jpg"Quando riprendi dalla sosta sono sempre gare particolari, ho chiesto ai ragazzi concentrazione perché domani affronteremo una squadra che viene da un buon momento. Sarà un Crotone agguerrito, è una di quelle partite in cui abbiamo tutto da perdere". Lo dice alla vigilia il tecnico della Lazio Simone Inzaghi. "Abbiamo il massimo rispetto per il Crotone - aggiunge - ma dobbiamo essere concentrati perché vogliamo ripartire dopo la sconfitta di Milano in cui non meritavamo un risultato così pesante". Inevitabile, poi, il tema mercato. "Con la società siamo in continuo contatto - assicura Inzaghi - Sappiamo che qualcuno dovrà uscire per permettere qualcosa in entrata. Si dice che Djordjevic debba partire, ma io sto cercando di recuperarlo per domani, almeno per la panchina. Ho massima fiducia nella società: qualcosa davanti dovremo fare, ma sappiamo che il mercato di gennaio è difficile. Keita? Ha 21 anni e ampi margini di crescita, gli auguro il meglio per la Coppa d'Africa; lui sa che lo aspettiamo".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato07.01.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci