Inzaghi: "Servivano risposte e sono arrivate"

"Mi auguro arrivino anche i risultati per essere più tranquilli"

1545170246750_GettyImages-1074371350.jpg"Non prendere gol contro il Milan e' un qualcosa che mi rende soddisfatto, serviva una partita di sacrificio e la squadra l'ha fatta. Era importante dare una bella risposta e c'e' stata".
Questo il commento di Filippo Inzaghi dopo l'importante pareggio ottenuto dal Bologna contro il Milan: "Dal campo fa paura, Suso e Calabria ti saltano sempre e davanti hanno attaccanti di qualita' come Higuain e Cutrone - ha continuato il tecnico rossoblu - I ragazzi sono stati bravi. So come lavorano durante la settimana, mi auguro arrivino anche i risultati per essere piu' tranquilli: sabato giocheremo a Parma e proveremo a vincere. In difesa siamo stati straordinari e abbiamo rischiato pochissimo, c'e' rammarico per qualche palla giocata in ripartenza. Sono sicuro che con questo spirito ci tireremo fuori presto, sapevamo sarebbe stato un anno di sofferenza".

Inzaghi ha ritrovato il suo passato da giocatore e allenatore: "Il Milan rimarra' sempre nel mio cuore. Gattuso sta facendo bene e gli auguro tutto il bene possibile: e' stato strano essere avversari per novanta minuti. Cosa ci siamo detti a fine partita? 'Chi ce l'ha fatto fare'", ha concluso con un sorriso.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato18.12.2018
  • voto
    00
    ;;;;;