Icardi: "Merito della squadra"

"Nessuna dedica per questa doppietta. Segnare è il mio mestiere"

sport_focus_image6ab51f6207cdabeac7d039efbdff8e25.jpg"Il merito di questa vittoria è di tutta la squadra, che ha lottato fino all'ultimo minuto. Abbiamo avuto tante occasioni, ma il pallone non entrava: sono contento che alla fine siano arrivati i miei due gol. Noi vogliamo giocare alti, vogliamo fare gioco e ci sta rischiare qualcosa dietro, nelle ripartenze degli avversari".

Lo ha detto Mauro Icardi che ha regalato la prima vittoria in campionato all'Inter, rifilando una doppietta al Pescara. "Stiamo facendo quello che ci chiede l'allenatore - aggiunge - abbiamo disputato una partita di grande intensità e, alla fine, questo atteggiamento ci ha ripagati. Dediche per questi due gol? No, nessuna in particolare: segnare è il mio mestiere".

"Che Inter-Juve sarà? La Juve è la squadra da battere - conclude l'argentino - è quella che ha vinto negli ultimi anni e sarà molto dura. Si sono rinforzati, ma anche da noi sono arrivati grandi giocatori. Vedremo come andrà. Il rinnovo? Ho parlato con la società, si è sistemato tutto e sono tranquillo".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato11.09.2016
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci