Il Liverpool apre al Barça per Coutinho

La richiesta dei Reds per il brasiliano è scesa da 200 a 145 milioni

1512639770816_GettyImages-67348491.jpg"Se cambiassi squadra a gennaio dovrei rinunciare alla Champions? A me interessa giocare, dovunque sia".

Le parole pronunciate ieri sera da Philippe Coutinho riaccendono le speranze del Barcellona, che a gennaio tentera' un nuovo assalto al fuoriclasse brasiliano del Liverpool dopo averlo inseguito a lungo la scorsa estate.

L'ex interista ha fatto capire di essere ancora disposto a vestire di blaugrana, anche a costo di fare da spettatore in Champions (non potrebbe essere iscritto nella lista del Barça avendo gia' giocato in questa stagione con i Reds).

Coutinho resta la priorita' dei blaugrana che intendono farne una delle pietre angolari del proprio progetto e col giocatore ci sarebbe gia' un'intesa di massima per un quinquennale.

Il brasiliano, dal canto suo, in estate ha ottenuto che il Liverpool fissasse per gennaio il prezzo del suo cartellino dopo aver accettato di rimanere e dare una mano alla squadra per raggiungere gli ottavi di Champions.

La richiesta dei Reds, stando al "Mundo Deportivo", sarebbe ora di 145 milioni di euro contro i 200 di qualche mese fa ma il Barcellona spera in un ulteriore ribasso.  

Intanto, per quanto riguarda il mercato in uscita, Ernesto Valverde avrebbe imposto il suo veto alla cessione di Andre' Gomes a meno che non venga sostituito con un centrocampista di pari livello.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato07.12.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci