I Warriors travolgono i Lakers

I Bucks battono Dallas e allungano in classifica a est

1548152501800_GettyImages-1097718418.jpgE' andata ai Golden State Warriors la sfida con i Los Angeles Lakers, partita clou del turno Nba giocato questa notte. I campioni in carica hanno espugnato il campo avversario e vinto con un gran punteggio: 130-111, ottavo successo consecutivo.

Ancora assente Lebron James fra i californiani che hanno dovuto fare a meno anche di Lonzo Ball e Ranjon Rondo, protagonista assoluto della gara è stato KlayThompson che ha firmato ben 44 punti in appena 27 minuti di partita.  

Nelle altre sfide, nona vittoria in casa per Boston a spese stavolta di Miami per 107-99, trascinata da Kyrie Irving autore di 26 punti.

Pesante sconfitta per i Rockets a opera di Philadelphia per 121-93. Alla formazione texana non bastano i 37 punti messi a segno da James Harden.

Largo successo esterno anche di Oklahoma sui Knicks per 127-109, mentre Orlando Magic ha vinto ad Atlanta 122-103. Successo anche per i Bucks su Dallas 116-106. In classifica a est Bucks al comando davanti ai Raptors; a ovest guida Golden State, seguita da Denver.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato22.01.2019
  • voto
    00
    ;;;;;
contenuti correlati