Guardiola: 'Col Watford una finale'

Il tecnico del Manchester City: 'Abbiamo perso troppi punti'

1495202657298_0000SLIDE .jpg"Abbiamo ancora da lottare per 95-96 minuti per qualcosa di importante per il club. E' una partita fondamentale per noi, una finale".

Pep Guardiola non vuole passi falsi per la gara di domenica contro il Watford, da vincere per blindare il terzo posto che vale l'accesso diretto alla fase a gironi di Champions.

"E' tutto nelle nostre mani, dobbiamo fare il nostro dovere, vincere, andiamo a Londra per questo - sottolinea il tecnico spagnolo - In ogni partita ci sono le pressioni, in ogni partita ci giochiamo tutto".

Per quanto riguarda il mercato, "ho parlato gia' tre giorni fa del futuro e non lo faro' oggi. Ci aspetta una finale vera e dobbiamo concentrarci su quella, parlero' solo di presente". E sulla stagione del City, aggiunge: "Non abbiamo lottato fino alla fine per il titolo perche' due squadre (Chelsea e Tottenham, ndr) hanno fatto meglio. Abbiamo perso troppi punti in casa e dovremo migliorare su questo. Dovremo lavorare ancora piu' duramente la prossima stagione per ridurre il gap".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato19.05.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci