Grenot e Bazzoni in semifinale nei 400

Fabio Cerutti avanti nei 100 maschili

1407863605202_grenot1.jpgLibania Grenot conquista agevolmente il passaggio alla semifinale sui 400 metri femminili agli Europei di atletica in svolgimento a Zurigo, chiudendo la batteria al secondo posto, in 51.90. A vincere è la britannica Christine Ohuruogu, una delle avversarie più accreditate dell'azzurra (campionessa olimpica di Pechino e oro mondiale a Mosca), al traguardo in 51.40.

Accede in semifinale anche Chiara Bazzoni, brava a siglare lo stagionale (52.19), a soli 13 centesimi dal primato personale (il 52.06 realizzato lo scorso anno a Mersin). Il quinto posto della batteria non vale la promozione diretta, ma il crono è sufficiente per rientrare nel gruppo di recuperate per la semifinale.

Chiude il conto italiano Maria Enrica Spacca, sesta nella quarta batteria in 53.41 (eliminata). L'ucraina Zemlyak firma il miglior tempo (51.16) davanti alla Ohuruogu, Grenot è settima, Bazzoni dodicesima. Domani nel tardo pomeriggio è in programma la semifinale.

Fabio Cerutti accede alla semifinale nei 100 metri. L'italiano ha corso in 10.40, piazzandosi al quarto posto in batteria (il britannico Chambers è primo in 10.18). Il torinese è bravo ad indovinare i tempi d'avvio (0.131 la reazione allo sparo) e a completare in maniera adeguata la fase di accelerazione. Nel finale, resiste al lettone Arajs (10.41), scavando il solco minimo sufficiente a guadagnare la promozione.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato12.08.2014
  • voto
    00
    ;;;;;
guarda anche
    [an error occurred while processing this directive]