Gasperini: "Col Milan esame non decisivo"

Il tecnico dell'Atalanta: "Gattuso ha saputo infondere il suo carattere"

Gasperini, col Milan esame non decisivo"Il Milan è un esame di quelli tosti, anche se non decisivo perché mancano tante sfide alla fine, ma ci arriviamo preparati".

Alla vigilia dell'anticipo del sabato sera, Gian Piero Gasperini è conscio dell'importanza della prova per la sua Atalanta: "Ne abbiamo appena affrontati due bene con Cagliari e Spal - prosegue il tecnico nerazzurro -. Non è ancora una partita decisiva, ma è importante: i rossoneri sono quarti e sono tra le squadre più in forma, una delle migliori espressioni del calcio italiano".

Gasperini rivolge un elogio al collega: "Gattuso li ha resi una squadra importante, è stato bravissimo a dare la svolta imprimendo il suo carattere dopo momenti un po' altalenanti. Ha un gruppo solido e le scelte sul mercato invernale lo stanno ripagando".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato15.02.2019
  • voto
    00
    ;;;;;