Francia, festa e incidenti

Disordini durante la notte, due morti e decine di feriti

1531728706169_GettyImages-999741832.jpgFesteggiamenti e disordini, con conseguenze anche gravi: la Francia ha vissuto cosi' la prima notte da campione del mondo. Il bilancio e' pesantissimo: due morti, decine di feriti - tra cui due bambini - e arresti.

Gli episodi piu' gravi si sono verificati ad Annecy, dove un 50enne ha perso la vita dopo essersi tuffato in un canale dove l'acqua pero' era poco profonda, e a Saint-Felix. Qui, incidente in auto fatale a un uomo che stava celebrando la vittoria dei Bleus.

Due bambini di 3 e 6 anni sono invece in gravi condizioni dopo essere stati investiti da una moto a Frouard.  A Parigi, 30 giovani sono stati fermati per saccheggiamenti e scontri con la polizia, costretta a utilizzare gas lacrimogeni sugli Champs-Elysees. A Lione, l'atmosfera si e' surriscaldata nella tarda serata dopo che a Place Bellecour in 20mila avevano assistito sui maxischermi al trionfo degli uomini di Deschamps sulla Croazia.

A Marsiglia, nella zona del Porto, sono stati "sparati numeri proiettili e alcuni componenti delle forze dell'ordine sono rimasti feriti: dieci arrestati", ha spiegato la polizia.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato16.07.2018
  • voto [an error occurred while processing this directive]
    ;;;;;