Fip conferma revoca scudetti a Siena

La Corte d'appello respinge il ricorso del club, tolte anche 2 Coppe Italia

sport_focus_imagebcb2a98b4abea6874d2b7efc66f7c741.jpgLa Corte di appello della Federazione italiana pallacanestro ha rigettato il reclamo della Mens Sana Basket avverso la revoca di tutti i titoli vinti fra il 2012 e il 2013.

Si tratta di due scudetti, due coppe Italia e una supercoppa italiana. La Corte ha respinto anche i ricorsi degli ex dirigenti biancoverdi Ferdinando Minucci (radiato), Olga Finetti e Cesare Lazzeroni (inibiti per tre anni). Respinto anche il ricorso della Polisportiva Mens Sana, all'epoca dei fatti socio di maggioranza della sezione basket, il cui presidente, Antonio Saccone, ha commentato: "Coerenza nell'incoerenza. Il tribunale della Fip aveva già dato vita ad una sentenza assurda il 25 ottobre non tenendo conto di quanto ribadito dal Coni: era quindi difficile che la Corte d'appello rivoltasse la sentenza. Ci appelleremo al collegio di garanzia dello sport per difendere i diritti di una città intera e del suo patrimonio sportivo. I titoli sono stati conquistati regolarmente sul campo e non c'è legame con i reati tributari e fiscali".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato07.12.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci