"Dovremmo fermarci tutti"

Il club viola aveva annullato la presentazione di Edimilson

Fiorentina, dovremmo fermarci tuttiFIRENZE, 16 AGO - ''Il calcio è passione e divertimento ma questo è il momento del dolore e tutti dovremmo fermarci e stringerci intorno a Genova e alle sue vittime''.

Così la Fiorentina da subito favorevole alla richiesta della Sampdoria (accolta dalla Lega Calcio) di rinviare la partita di domenica a Marassi in segno di lutto per il crollo del ponte Morandi. Secondo il club viola dinanzi a tragedie come questa ''tutto dovrebbe passare in secondo piano e sarebbe opportuno che in questo momento anche il mondo del calcio si fermasse a riflettere e rispettasse in silenzio il lutto che ha colpito decine di famiglie''.

Non a caso già in mattinata era stata annullata la presentazione del centrocampista Edimilson prevista per oggi pomeriggio allo stadio Franchi. Il fatto però che a parte Sampdoria-Fiorentina e Milan-Genoa si disputerà regolarmente il resto delle partite della I giornata di campionato sta facendo discutere l'ambiente viola.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato16.08.2018
  • voto
    00
    ;;;;;