Pioli ha sfruttato la sosta

A Verona i nuovi decisivi, tecnico è prudente ma fiducioso

sport_focus_image4b9728e2a05f33432a52b3d9389200be.jpgE' una Fiorentina multilingue quella che è riuscita ieri a sbancare il Bentegodi e ad ottenere la sua prima vittoria stagionale.

Un vistoso 5-0 in cui i gol portano la firma di un argentino (Simeone), due francesi (Thereau e Veretout), un italiano (Astori) e un portoghese (Gil Dias).

La sosta ha fatto bene al tecnico che ha potuto lavorare a fondo con i tanti neo acquisti e la vittoria di ieri può dare una scossa a tutto l'ambiente e fiducia in vista dei prossimi impegni: sabato al Franchi contro il Bologna (per questo i viola si sono radunati già oggi per cominciare la preparazione del match), quindi la trasferta con la Juve mercoledì 20 settembre e quattro giorni dopo la gara con l'Atalanta a Firenze.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato11.09.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci