Per Federer quinto successo a Indian Wells

Battuto il connazionale Wawrinka. Tra le donne trionfa la Vesnina

1489969622275_654937486.jpgC`è la firma di Roger Federer nel  primo Atp Masters 1000 stagionale, dotato di un montepremi di 6.993.450 dollari che si è concluso domenica sera sul cemento di Indian Wells.

Il 35enne campione svizzero, numero 10 del ranking mondiale e 9 del seeding, dopo il trionfo agli Australian Open al suo rientro nel circuito (18° titolo Slam, record assoluto), ha messo in carniere un altro prestigioso successo in questo inizio di 2017 da favola per lui.

In finale il campione di Basilea ha sconfitto per 6-4 7-5, in un`ora e 20 minuti di gioco, il connazionale Stan Wawrinka, numero 3 del ranking mondiale e terzo favorito del seeding, così da cogliere la 20ª vittoria su 23 confronti diretti, la quarta consecutiva, confermando quello che era stato l`esito anche nella semifinale di Melbourne, quando Roger si impose per 7-5 6-3 1-6 4-6 6-3. L'ultimo successo di Wawrinka nel derby risale invece ai quarti del Roland Garros 2015.  

Nella finale femminile Elena Vesnina si è aggiudicata il derby russo con Svetlana Kuznetsova, numero 8 del ranking mondiale ed ottava testa di serie, vincendo il primo torneo Wta Premier Mandatory stagionale.

Dopo oltre tre ore di lotta (l'ultimo atto femminile più lungo nella storia di questo torneo), nella decima finale della sua carriera, la 30enne nata a Lviv, in Ucraina, numero 15 Wta e 14ª testa di serie, ha prevalso con il punteggio di 6-7(6) 7-5 6-4, centrando il terzo titolo della sua carriera, il più importante, a quattro anni di distanza dalle precedenti affermazioni (datate 2013, ad Hobart ed Eastbourne).

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato20.03.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci