Fabbricini: "Troppe 20 squadre in A"

Per il commissario il format va ridotto: "E taglieremo gli extracomunitari"

1517734571215_GettyImages-906379522.jpg"Forse 20 squadre sono troppe, il campionato è lungo, ci sono domeniche in 4 o 5 partite già a Febbraio non valgono più nulla. Io a titolo personale penso che un campionato di serie A a 20 squadre sia eccessivo". Il commissario straordinario della Figc Roberto Fabbricini, dai microfoni di una radio romana, spiega di essere favorevole a una riduzione del 'format' della massima serie.

Di sicuro, di concerto con il presidente del Coni (e commissario della lega di A) Giovanni Malagò, porterà avanti la riduzione del numero dei giocatori extracomunitari. "Al Coni annualmente riceviamo dal Governo indicazioni per abbassare il numero degli ingressi di extracomunitari nella totalità degli sport - rivela Fabbricini - L'argomento è stato trattato nell'ultima assemblea soprattutto da due presidenti, Pallacanestro e Pallavolo, in quanto la forte presenza di giocatori provenienti da federazioni straniere e extracomunitarie chiaramente va ad impattare negativamente sul livello tecnico delle varie nazionali".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato03.02.2018
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci