Fabbricini: "Conte ct? Tutto è possibile"

Il commissario: "Il ct? Serve diplomazia, ci sono rapporti in essere"

1518085274093_15176628093078316986.jpg"Conte una suggestione? E' stato riconfermato dalla sua società, ha un contratto che dura ancora 18 mesi, stiamo molto attenti ma tutto è possibile". Lo dice il commissario straordinario della Figc Roberto Fabbricini, parlando del futuro ct della Nazionale.

"Vanno fatti pure i discorsi con le persone interessate nel concreto - aggiunge Fabbricini parlando a margine della firma di un accordo Figc-Anci -. Tutti gli allenatori hanno la disponibilità nel cuore per la maglia azzurra, ma sono professionisti e hanno tematiche da affrontare, quindi vedremo".

Per la scelta del prossimo ct "siamo fermi alle ultime cose che sapete - specifica il commissario straordinario -. Di Biagio è il tecnico che si occuperà delle due partite, per il resto Costacurta non ha fatto ulteriori approfondimenti. I contatti devono essere prudenti, dobbiamo sentire persone che hanno anche contratti in essere, serve diplomazia ed evitare di creare incidenti diplomatici. Gente sotto contratto anche all'estero deve essere lasciata tranquilla".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato07.02.2018
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci