"Non sarà decisiva"

Ancelotti: "La qualificazione si deciderà all'ultimo turno"

1543329954939_GettyImages-1065717052 1.jpg"L'obiettivo è di passare il turno, quando non è importante. Domani credo non si deciderà niente, ma ci giocheremo tutto all'ultima giornata perché è un gruppo molto equilibrato. Contro la Stella Rossa sarà una gara di fondamentale   importante, ma non credo decisiva. Le prime 4 partite ci posizionano   bene in un gruppo sulla carta quasi impossibile, ora serve la   ciliegina su una torta ben costruita". Il tecnico del Napoli, Carlo   Ancelotti, fotografa così la situazione, estremamente equilibrata, del  gruppo C di Champions League, che vede gli azzurri in vetta con 6   punti, insieme al Liverpool, con Psg e Stella Rossa rispettivamente a   quota 5 e 4.        

"Non dobbiamo pensare all'altra partita tra Psg e Liverpool ma   concentrarci esclusivamente sulla sfida con i serbi -aggiunge   Ancelotti in conferenza stampa-. Domani sfidiamo una squadra che è   stata sottovalutata, forse perché nelle ultime due trasferte ha perso   nettamente ma ha vinto con merito con il Liverpool e può giocarsi la   qualificazione. Mi aspetto una squadra ordinata, organizzata che   punterà sul contropiede. Hanno un'identità chiara e definita, per   vincere bisognerà attaccare bene e difendere bene perché non si   giocherà ad una porta".

Credo che stia affrontando gli stessi  problemi che ho vissuto io e visto che sono sempre dalla parte degli   allenatori auguro a Kovac di fare il meglio possibile". L'allenatore   del Napoli, Carlo Ancelotti, si esprime così in merito alle difficoltà  di Niko Kovac sulla panchina del Bayern Monaco. il tecnico emiliano è   stato esonerato nel settembre 2017 dai bavaresi, pochi mesi dopo aver   vinto il titolo di campione di Germania. "Per me non è stato facile,   spero lo sia per lui", aggiunge Ancelotti in conferenza stampa alla   vigilia del match di Champions League contro la Stella Rossa Belgrado.

"Ultimamente la Champions è stata funestata da errori clamorosi, molto più clamorosi che in campionato   se vogliamo fare un paragone. Io attendo il Var". E' l'opinione   di  Ancelotti

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato27.11.2018
  • voto
    00
    ;;;;;