De Laurentiis: "Cavani? Se riduce l'ingaggio"

"Il Psg dovrebbe darcelo in prestito e Ancelotti essere convinto"

1542816841305_GettyImages-1058607440.jpg"Cavani al Napoli? L'anno prossimo se ne potrebbe parlare, sempre che Ancelotti sia d'accordo, a patto che il Psg si convinca a darcelo in prestito gratuito o a cederlo a una cifra simbolica, piuttosto che vedergli disputare una stagione mediocre, e che lui si accontenti di un ingaggio di 6-7 milioni".

Aurelio De Laurentiis parla del Matador e dell'ipotesi che possa tornare a indossare la maglia azzurra. "L'ho incontrato con piacere al Parco dei Principi - dice - e l'ho trascinato negli spogliatoi, dove ha salutato i vecchi compagni. Ha due figli a Napoli ed è normale che l'Italia e Napoli gli manchino.

A Parigi non ti affacci e vedi Capri, vedi la Tour Eiffel e tante altre cose, è una città importante ma non vivibile da protagonista per le strade come a Napoli. Bisognerebbe anche spiegargli - aggiunge - che per noi è importante la filosofia dei 24 giocatori. Alcuni sono voluti andare via perché dovevano sentirsi protagonisti e celebrati attraverso la vittoria dello scudetto che a Napoli non arrivava".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato21.11.2018
  • voto
    00
    ;;;;;