Peterhansel vince la 7ª tappa

Il francese sempre primo tra le auto. L'americano Brabec vince nelle moto

sport_focus_imageade09ff398f949bf0da1ac9f6c5990b5.jpgL'americano Ricky Brabec, su Honda, ha vinto la prova delle moto della 7ª tappa del raid Dakar, svoltasi in Bolivia lungo 161 km. da La Paz a Uyuni, dopo che il percorso originale era stato modificato per via delle condizioni meteo.

Al secondo posto l'altra Honda del portoghese Paulo Goncalves, staccato di 1'44''. Il britannico Sam Sunderland (Ktm) mantiene il controllo della classifica generale dove ha guadagnato sul più diretto inseguitore, il cileno Pablo Quintanilla, oggi nono.

Nelle auto successo di giornata del campione uscente e leader della classifica Stephane Peterhansel, che al volante di una Peugeot si è imposto in un'ora 54'08''. Al secondo l'altra Peugeot di Sebastien Loeb, a 48'', mentre terzo si è piazzato Giniel de Villiers su Toyota. In classifica generale Peterhansel ha 1'57'' di vantaggio su Loeb.

Non c'è pace per gli organizzatori dell'edizione 2017 della Dakar. Le piogge torrenziali che si sono abbattute in questi giorni sulla Bolivia hanno costretto a una nuova modifica del programma della rally raid. L'ottava tappa da Uyuni, località boliviana, a Salta, in Argentina, avrà come epilogo il CP1 per le categorie auto, moto e quad mentre la carovana dei camion punterà direttamente alla città di Salta senza partecipare alla seconda parte della prova speciale.

Le piogge che hanno colpito le Ande hanno già portato gli organizzatori ad accorciare la quinta tappa Tupiza-Oruro, cancellare la sesta, la Oruro-La Paz, e modificare la settima tappa La Paz-Uyuni.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato09.01.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci
contenuti correlati