Sarri: 'Il Sindaco di Napoli inviti questa gente'

'Così alcuni capirebbero cosa si sono persi. Amo questo popolo'

sport_focus_imageab2a12a3c342fb683655affe73f5a83d.jpg"Fossi il sindaco di Napoli inviterei questa gente a passare un giorno in città, per vedere cos'è Napoli e rendersi conto di cosa si sono persi".

Maurizio Sarri commenta così quanto accaduto durante la partita con la Samp, che l'arbitro è arrivato al punto d'interrompere per tre minuti a causa dei cori di discriminazione territoriale, per i quali anche l'allenatore si era lamentato con il quarto uomo, durante il match.

"Solo per ignoranza, intesa come non conoscenza, si può avere un'idea così malata di Napoli - dice ancora Sarri -. Io sono innamorato di questa città e di questo popolo straordinario: il mio amore per loro e per la città non cambierà mai".

Poi di nuovo una considerazione sul campionato: "Il rammarico più grande è che lo scudetto lo abbiamo perso più in albergo che in campo. Comunque proveremo a giocare peggio l'anno prossimo, penso di non smettere".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato14.05.2018
  • voto
    00
    ;;;;;