Amore&Vita ingaggia Freuler

Jan Andrè è nipote di Urs, campione degli anni '80 e '90

sport_focus_image1aaff07e4b6909343e6e0f1aa92db874.jpgIl velocista svizzero Jan-Andrè Freuler correrà la prossima stagione per la squadra ciclistica Amore&Vita-Prodir. Nato a Reichenburg nel 1992, Freuler è un velocista atipico e versatile.

Nel 2017 ha vinto quattro corse su strada e varie competizioni su pista. Il prossimo anno verrà impegnato dal team diretto da Francesco Frassi sia nelle gare su pista sia in quelle su strada. Jan-Andrè Freuler è nipote di Urs Freuler, campione degli anni '80 e '90, velocista ancora oggi considerato tra i più forti sprinter di tutti i tempi.

In carriera conquistò 71 corse, tra cui 15 tappe al Giro e 3 tappe al Tour. Oltre ai successi su strada Freuler senior conquistò 10 Campionati del Mondo su pista (nella corsa a punti e nel keirin tra il 1980-1989) e Sei Giorni. Una passione, quella per la pista che Urs ha trasmesso al nipote Jan, proprio come dimostrano i suoi risultati in questa disciplina impreziositi da ben sei titoli nazionali svizzeri, conquistati in diverse specialità.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato28.12.2017
  • voto
    00
    ;;;;;
originalqstring: (none), documentUri: /dl/raiSport/Articoli/Ciclismo-AmoreVita-ingaggia-Freuler-b94b0f48-8df7-4dec-af37-a091e34539f5.html