Chelsea: mercato bloccato dalla Fifa

Due sessioni di stop per trasferimento e registrazione di minorenni

1550830281181_3834556be3f204e27728e7f434ddba67.jpgLa commissione disciplinare della Fifa ha sanzionato il Chelsea e la Football Association per violazioni relative al trasferimento internazionale e alla registrazione di giocatori di età inferiore ai 18 anni.

Il Chelsea, fa sapere la Fifa in una nota, ha violato l'art. 19 del Regolamento nel caso di ventinove (29) giocatori minori e ha inoltre commesso diverse altre infrazioni relative ai requisiti di registrazione per i giocatori.

Il club ha anche violato l'art. 18bis del Regolamento in relazione a due accordi conclusi in materia di minori e che gli hanno permesso di influenzare altri club in materia di trasferimenti.        

Il Comitato disciplinare ha sanzionato il Chelsea con il divieto di registrare nuovi giocatori a livello nazionale e internazionale per i successivi due (2) periodi di registrazione di mercato completi e consecutivi.

Questo divieto si applica al club nel suo complesso - con  l'eccezione delle squadre femminili - e non impedisce la cessione dei giocatori. Inoltre, il club è stato multato per 600.000 franchi e viene concesso un periodo di 90 giorni per regolarizzare la situazione  dei giocatori minori interessati.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato22.02.2019
  • voto
    00
    ;;;;;