Allegri: "Gli ambiziosi non temono"

Il tecnico Juventino commenta il sorteggio con l'Atletico agli ottavi

1545047279292_GettyImages-1073987486.jpg"Chi ha ambizione, non ha timore". Massimiliano Allegri commenta così, su Twitter, il sorteggio degli ottavi di finale di Champions League che vedrà la sua Juventus sfidare l'Atletico Madrid.

NEDVED: "Abbiamo preso la piu' forte delle seconde e dobbiamo giocarci contro, ma non c'e' problema. La finale e' lontana, negli ottavi hai bisogno anche di fortuna non ne abbiamo avuto, ma la squadra e' molto forte e possiamo passare il turno, poi vedremo".

"Nelle coppe europee l'Italia sta raccogliendo i suoi frutti, e' un campionato molto allenante, abbiamo CR7 che e' uomo da Champions, ha segnato un sacco di gol e ottenuto tantissime vittorie. La nostra squadra e' molto forte, possiamo essere tranquilli e fiduciosi"

SULL'ATLETICO: "E' una squadra molto equilibrata, molto difficile da affrontare perche' si basa su una difesa forte, giocano molto bassi e sanno darti fastidio anche in attacco con giocatori come Griezmann e altri. Saranno due sfide difficili, magari non con molti gol, mi aspetto gare molto equilibrate".

SU MAROTTA: "Nessuna battuta, solamente un'affermazione, la Juve c'era prima, c'e' e ci sara' dopo Marotta, cosi' come prima e dopo me. Ci sono due tipi di dirigenti, professionisti che possono lavorare ovunque e altri che non andrebbero in altre squadre perche' non lo ritengono giusto, l'ho detto solo per questo"



 

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato17.12.2018
  • voto
    00
    ;;;;;