Cairo: "Non immagino il Toro senza Belotti"

Il patron granata: "Difficile pensare ad un trasferimento in Italia"

1499762500144_GettyImages-65530564.jpgROMA, 10 LUG - "Non voglio immaginare un Torino senza Belotti: spero che rimanga, è in forma, il matrimonio gli ha fatto bene".

Urbano Cairo sogna la conferma del suo bomber, 'Gallo' Belotti, uno dei pezzi pregiati del mercato: "Ho scelto la clausola da 100 milioni per l'estero - ricorda - perché è molto elevata e per il momento nessuno si è fatto vivo. Sono contento sia con noi e spero rimanga".

Per evitare che la questione Belotti si trasformi in una telenovela, verrà fissata una 'deadline': "Ne parleremo stasera con Petrachi e Mihajlovic, poi troverò l'occasione per parlare anche con lui". Difficile, secondo Cairo, pensare ad un trasferimento di Belotti in Italia: "Non credo sia possibile - ha aggiunto il presidente del Torino - anche se la volontà del giocatore è fondamentale. É un ragazzo serio, non avevo dubbi si presentasse per primo al raduno".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato10.07.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci