Cairo: 'Ventura sembrava più un ospite'

Il n.1 del Torino: 'Forse è più adatto a fare il tecnico di un club che il Ct'

1510667051216_0GettyImages-573484933.jpg"Sinceramente, alla fine di questa avventura non ho visto il Ventura che conoscevo. Mi è sembrato di vedere quasi un ospite più che un ct".

E' la considerazione del presidente del Torino, Urbano Cairo, all'indomani dell'esclusione dell'Italia dal Mondiale.

"Forse Ventura è più un allenatore da squadra che da nazionale", ha osservato Cairo, prima di partecipare alla commissione diritti tv della Lega Serie A, a proposito dell'allenatore con cui ha lavorato al Torino.

"Da ct - ha aggiunto Cairo parlando del commissario tecnico azzurro - ha i giocatori per poco tempo a disposizione. Non ho visto il vero Ventura. Anche ieri sera contro la Svezia: sono giocatori di due metri, giocare tutte le palle alte significa sbattere su un muro. E' il contrario di ciò che andava fatto. Poi le dimissioni sono una cosa epocale".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato14.11.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci