Cairo: "Giro sulla Rai? Trattative in essere"

'Non c'è fretta, a breve definiremo tutto. C'è molto interesse'

sport_focus_image364d1cf48bc9b99bcedea2a6ef3dd900.jpg"Vediamo, stiamo trattando. Non è ancora definito, abbiamo un po' di trattative in essere, in tempi ragionevolmente brevi definiremo tutto".

Così il presidente di Rcs, Urbano Cairo, rispondendo a chi domandava se sarà trasmesso dalla Rai il prossimo Giro d'Italia.

"Non c'è fretta, siamo a ottobre e il giro è a maggio. Ci sono un po' di cose in ballo, vediamo. Stiamo negoziando, c'è molto interesse. Ci sono trattative in essere - ha aggiunto Cairo, al termine della presentazione della 100/a edizione della corsa rosa -. Il contratto sarà almeno il doppio? Di queste cose non parlo".

Cairo ha sottolineato che si tratta di "un'edizione molto bella, molto competitiva, dove c'è da stare subito attenti alla quarta tappa con arrivo sull'Etna. "Il Giro - ha proseguito - è molto bello, perché tocca un po' tutte le regioni italiane, incluse le isole e torna in posti della memoria di Coppi, Bartali, Gimondi, Pantani".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato25.10.2016
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci