Bottas ammette: 'Momento difficile, ma guardo avanti'

Ricciardo non demorde: 'Anche in Giappone puntiamo al podio'

1507191305571_GettyImages-67348492.jpg"E' un momento complicato, la macchina ha  grande potenziale e può portare a grandissimi risultati ma non riesco   a sfruttarla. Voglio fare prestazioni all'altezza e in questo momento   non le sto centrando".

Il pilota della Mercedes, Valtteri Bottas, fa autocritica dopo il deludente quinto posto nel Gp della Malesia.

"Hamilton è riuscito un po' meglio di me a trovare l'assetto ma è anche una questione di guida. Sono i particolari che fanno la differenza -prosegue il finlandese nella conferenza stampa che precede  il Gp del Giappone, 16° appuntamento stagionale della Formula Uno - Tutti questi weekend difficili mi hanno comunque aiutato tanto,  in Malesia ci sono state tante risposte alle mie domande, adesso dobbiamo lavorare sodo per capire".        

"Conosco i miei obiettivi e se non li centro non sono contento, è un momento complicato ma se c'è modo di migliorarmi riuscirò a farlo. Il passato è alle spalle, sono qui per guardare avanti", conclude.

"Non vogliamo pensare alla Malesia come un'opportunità persa". 

Daniel Ricciardo in conferenza stampa ha fatto il punto della situazione. "Salire sul podio a Sepang è stata comunque una gran cosa", ha confermato il pilota Red Bull.

"Anche in Giappone puntiamo ad andare sul podio". Un bilancio fino ad ora: "Se il nostro telaio non è il migliore del circus ci siamo molto vicini e a Suzuka cercheremo di dimostrarlo. Il mio contratto scadrà l'anno prossimo. Al 99% so che avrò un sedile per la prossima stagione", ha rivelato l'australiano.

"Ma con il team non abbiamo parlato di quello che verrà dopo. Quasi certamente dovrei correre. Del resto nessuno era deluso dopo la Malesia. Quindi andremo avanti", ha rivelato.

"Il futuro? Spero sia una decisione adatta a squadra come la Williams".

Cosi' il pilota brasiliano Felipe Massa.

"Un test come questo non cambia niente per me, sono calmo e tranquillo - spiega l'ex ferrarista - La squadra sa cosa posso fare e se mi vorra', sono disponibile ad un altro anno".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato05.10.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci