Boston piega anche Atlanta

Hawks battuti in casa 110-107, 9ª vittoria consecutiva per i Celtics

1510041587663_GettyImages-67348492.jpgAnche Atlanta si arrende alla legge dei Celtics.

Nona vittoria di fila per Boston, sempre piu' in testa alla Eastern Conference, che espugna il parquet degli Hawks per 110-107 con un Kyrie Irving da 35 punti, compresa la tripla del sorpasso (104-103) a 1'37" dalla sirena.

Si tratta della striscia vincente piu' lunga negli ultimi sette anni per Boston, dove anche l'ex di turno Horford (15 punti, 10 rimbalzi e 9 assist) fa la sua parte. Per Atlanta, reduce dal successo sui Cavs, e' invece la nona sconfitta stagionale.

Non bastano i 23 punti di Dennis Schroder ne' l'ottima prova di Marco Belinelli: rimasto all'asciutto contro Cleveland, la guardia di San Giovanni in Persiceto chiude con 19 punti in 26' (6/10 dal campo con 2/5 dall'arco e 5/5 dalla lunetta), oltre a tre assist e tre palle recuperate.  

A Ovest Golden State raggiunge in testa Houston grazie alla vittoria per 97-80 su Miami. Il migliore dei Warriors e' Durant con 21 punti e 8 rimbalzi, 18+9 per Green, 16 punti per Curry mentre nelle fila degli Heat si registrano i 21 punti di James Johnson e i 19 di Dragic.  

A completare il quadro della notte Nba la vittoria di Brooklyn su Phoenix per 98-92 con D'Angelo Russell (23 punti di cui 13 nell'ultimo quarto oltre a 8 assist) decisivo per i Nets, a fronte di una prova di squadra non da incorniciare (32 palle perse e 59 falli).

I Suns erano riusciti a risalire da -15 fino al sorpasso (75-74) salvo poi cedere alla controrimonta di Brooklyn.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato07.11.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci