Bertocchi di bronzo dal metro

L'oro è andato alla russa Poliakova davanti alla connazionale Bazhina

1533914405227_GettyImages-1014449472.jpgElena Bertocchi ha vinto la medaglia di bronzo al termine della finale femminile del trampolino da un metro degli Europei di tuffi, in scena a Edimburgo.

La milanese, argento a Londra 2016 (alle spalle di Tania Cagnotto) e oro a Kiev 2017, ha chiuso la gara odierna al terzo posto con 271.25. Medaglie d'oro e d'argento per la Russia: prima Mariia Poliakova (285.55), seconda Nadezhda Bazhina (276.00).

Terza medaglia dunque per l'Italtuffi in Scozia, firmata da Elena Bertocchi. La campionessa in Coppa Europa a Kiev (282.80) e bronzo ai Mondiali di Budapest (296.40) l'anno scorso, oggi mamma di Maya, conquista un sudato e meritato terzo posto nella finale da un metro con 271.25 punti. La milanese era salita sul trampolino da favorita. L'inizo e' buono.

L'uno e mezzo ritornato carpiato lo fa meglio che al mattino nel preliminare e ottiene lo stesso punteggio della Bazhina (57.60). Migliore del loro salto soltanto quello di Tina Punzel (58.80).

Dopo il terzo round e' seconda con 166.80, preceduta di mezzo punto (0.55) dalla Bazhina e con due punti e mezzo di vantaggio sull'altra russa Mariia Poliakova, 20enne nata a Penza, come la Bazhina, all'esordio europeo e che ai preliminari si era classificata quarta.

Al quarto tuffo (uno e mezzo rovesciato carpiato) e' terza con 216.65 dietro alle due russe. Un podio che rimarra' immutato sino al termine della competizione.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato10.08.2018
  • voto
    00
    ;;;;;