Belinelli trascina Atlanta

Vincono Boston e Cleveland

1512295163694_GettyImages-864723696.jpgI Boston Celtics e i Cleveland Cavs proseguono nel loro testa a testa per la vetta nella Eastern Conference, mentre gli Atlanta Hawks ritrovano il sorriso anche grazie all'azzurro Marco Belinelli. Nella vittoria 114-102 contro i Brooklyn Nets, la guardia azzurra, partito dalla panchina, firma 9 punti con 3/9 al tiro, 3 assist e 2 rimbalzi in 24 minuti sul parquet. Il miglior realizzatore degli Hawks è come sempre Dennis Schroder con 24 punti. Per la franchigia della Georgia è solo la quinta vittoria di un difficile inizio di stagione.

Restando ad Est, i Boston Celtics superano 116-111 i Phoenix Suns e sono la prima squadra a raggiungere le venti vittorie stagionali. Ancora protagonista Kyrie Irving, miglior realizzatore dei suoi con 19 punti, al quale si aggiungono i 17 di Brown, i 15 del rookie Tatum, i 14 punti e 11 assist di Al Horford e i 17 del subentrato Smart. Non basta ai texani la grande prova di Devin Booker, autore di 38 punti, e che dopo i 70 della scorsa stagione conferma di avere sempre la mano calda al TD Garden di Boston. Per i Celtics, decima vittoria su undici gare casalinghe.

Tengono il passo dei lanciatissimi Celtics i Cleveland Cavs, che alla Quicken Loans Arena superano i Memphis Grizzlies 116-111. Il solito LeBron James trascina i suoi con 34 punti e 12 rimbalzi. Non basta ai i Grizzlies l'ottima prova di Evans con 31 punti e 12 rimbalzi. Sempre ad Est, i Philadelphia 76ers battono i Detroit Pistons 108-103 grazie ai 25 punti a testa di Joel Embiid e Robert Covington. I Milwaukee Bucks vincono di misura i Sacramenti Kings 109-104, ottima la prestazione del fenomeno greco Giannis Antetokounmpo autore di 33 punti e 13 rimbalzi.

Nella Western Conference, ancora una pesante sconfitta per i Los Angeles Clippers battuti dai Dallas Mavericks 108-82. Ancora fermo ai box l'azzurro Danilo Gallinari. Il messicano J.J. Barea trascina i texani al successo con 21 punti e 10 assist. Sconfitta anche l'altra squadra di Los Angeles, i Lakers, battuti dai Denver Nuggets 115-100. Vincono, infine, anche i New Orleans Pelicans contro Portland Trail Blazers, 116-123 grazie ai 28 punti e 8 rimbalzi di DeMarcus Cousins.




 

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato03.12.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci
contenuti correlati