Belinelli: 'Ci vediamo l'anno prossimo, spero...'

La guardia azzurra saluta i Sixers: 'A Philadelphia sono rinato'

1526041224854_GettyImages-573484933.jpg"Mi piacerebbe tornare e giocare con questa maglia".

Marco Belinelli fa la sua dichiarazione d'amore a Philadelphia. Dopo l'eliminazione nei play-off contro Boston, la 32enne guardia di San Giovanni in Persiceto ringrazia i Sixers per l'occasione e spera in una nuova chance.

"Ho creduto nel progetto sin dal primo giorno e ce l'ho messa tutta fino all'ultimo secondo in campo - le sue parole in un post su Twitter - Mi avete dato un amore incondizionato e supporto, non e' finita come volevamo ma sono sicuro che sia solo l'inizio per i Sixers. E' tempo di tornare a casa, in Italia, per un po' di riposo. Grazie Philadelphia, grazie Sixers, questo e' lo stile di gioco che amo".

Belinelli, arrivato a meta' stagione da Atlanta, sara' free agent ma anche dalle parole pronunciate dopo la sconfitta in gara 5 contro i Celtics emerge tutta la voglia di continuare la sua esperienza Nba con i 76ers.

"Coach Brown e' un grande, mi ha dato la possibilita' di venire qui e dopo un paio di stagioni fra Charlotte, Sacramento e Atlanta sono rinato. E' stato davvero importante, mi ha permesso di essere me stesso. Qui c'e' un'organizzazione grandiosa, c'e' la mentalita' per migliorare ogni giorno e provare a vincere qualcosa. Sono stato a San Antonio e posso dire che qui c'e' una struttura altrettanto grandiosa. Dobbiamo solo migliorare, vedremo il prossimo anno".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato11.05.2018
  • voto
    00
    ;;;;;