Atp Quito: esordio per due azzurri

In campo Cecchinato e Giannessi, eliminato Gaio

sport_focus_imaged875ee77f441765ef86f79b943ec5862.jpgSono due gli azzurri che debuttano nella serata italiana nell'"Ecuador Open", torneo Atp dotato di 501.345 dollari di montepremi in corso sui campi in terra rossa di Quito.

Marco Cecchinato riprende il suo match contro l'austriaco Gerald Melzer, interrotto ieri quasi subito dalla pioggia. Al momento della sospensione il siciliano era avanti 1-0. Alessandro Giannessi ripescato come lucky loser, deve invece vedersela con il canadese Peter Polansky.

Ieri sconfitto Federico Gaio: il faentino, promosso dalle qualificazioni, ha ceduto per 7-6 6-3 allo spagnolo Roberto Carballes Baena, anch'egli qualificato. Già al secondo turno, invece, Stefano Travaglia e Paolo Lorenzi.

Il 26enne marchigiano troverà domani dall'altra parte della rete il vincente del match fra l'argentino Facundo Bagnis e il cileno Nicolas Jarry. Il 36enne senese, che ha usufruito di un bye" all'esordio, debutterà affrontando proprio Carballes Baena.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato07.02.2018
  • voto
    00
    ;;;;;