La 40ª Dakar

Si parte il 6 gennaio da Lima, al via 337 veicoli

1511424304653_65530564.jpgSei settimane prima del via della Dakar 2018 che scatterà il 6 gennaio da Lima, a Parigi Etienne Lavigne ha presentato i contenuti sportivi della 40ª edizione della corsa che promette tanta sabbia a partire dalle prime tappe che si svolgeranno in Perù. Il percorso si estende da Lima a Córdoba per una distanza totale di quasi 9.000 km, di cui 4.500 km di prove speciali.    

Saranno 337 i veicoli al via della grande maratona che attraverserà Perù, Bolivia e Argentina. Le moto, i quad, le auto, e i camion allestiti in Europa si stanno già preparando alle prime verifiche tecniche in corso in questi giorni a Le Havre, porto d'imbarco per la traversata transatlantica.

"Come in Africa alla fine degli anni '70 od oggi in Sud America, i piloti che partecipano alla Dakar sono animati dallo stesso desiderio di avventura e dalla stessa sete di scoperta", ha dichiarato Etienne Lavigne, il direttore del rally, all presentazione della 40ª Dakar. "Per questa edizione eccezionale, un programma speciale è stato concepito per soddisfare le aspettative dei concorrenti in attesa sfidare ancora il deserto peruviano, conosciuto nel 2012 e nel 2013".  

Tra i contendenti al titolo nelle auto spicca un nome su tutti: Stéphane Peterhansel, 13 volte vincitore della corsa. "Mister Dakar" guida l'armata Peugeot che lo scorso anno ha centrato l'intero podio categoria auto con Peterhansel, Sébastien Loeb e Cyril Despres. Toyota Hiluxes schiera come pilota di punta Nasser Al Attiyah, che rilancia la sfida dopo il ritiro avvenuto lo scorso gennaio.

Nella categoria moto continua il dominio di KTM anche nell'era post Despres-Coma. Il 2016 havisto il trionfo di Toby Price, mentre lo scorso anno la vittoria è andata a Sam Sunderland. Per il 2018 KTM rilancia la sfida anche con Matthias Walkner e Antoine Meo. La Honda potrà contare sull'esperienza di Paulo Gonçalves e Joan Barreda, così come sui giovani Kevin Benavides o Ricky Brabec. La Yamaha presenta una nuova generazione di piloti con Adrian van Beveren, Franco Caimi e Xavier de Soultrait come piloti di punta. 

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato22.11.2017
  • voto
    00
    ;;;;;